32,15,0,50,1
600,600,60,1,5000,1000,25,2000
80,300,1,70,12,30,50,1,70,12,1,50,1,1,1,10000
Vettura da Competizione-progetto didattico
Laboratorio di Meccanica
Inaugurazione Laboratorio di Meccanica
Intitolazione Laboratorio di Meccanica
Inaugurazione Laboratori
Inaugurazione Laboratori
Il Motto della Fondazione
Presentazione della Fondazione
Inaugurazione laboratori
Presentazione della Fondazione
Inaugurazione Laboratori
Giuliano Baglioni
Presidente Fondazione Castelli Giuliano Baglioni
Plastico del Castelli di Via Cantore

 

C’è stata la festa, la sorpresa, le soddisfazioni di chi ha voluto l’impresa, la commozione, qualche riflessione istituzionale (ridotta all’essenza, va detto). Bene. Il nuovo Laboratorio di Meccanica dell’Itis Castelli è una realtà. Sabato scorso (se n’è scritto nelle cronache di domenica) l’inaugurazione di questa struttura che chiedeva la pietà (ma direi meglio: l’intelligenza) di un intervento sui locali e su alcune macchine. Una struttura adeguata a quella che è una fra le maggiori scuole nazionali (2 mila e 200 studenti), una miniera inesauribile di tecnici e d’imprenditori. Decine gli imprenditori presenti con il loro diploma di perito in tasca al tempo conseguito. La Fondazione Castelli, felicissima intuizione, da qualche anno questo fa: intervenire a tamponare falle, a mantenere decoro e aggiornamento didattico in questa miniera. Giuliano Baglioni, imprenditore (è sua la Automazione Industriali di Nave) riconfermato Presidente della Fondazione Castelli nei giorni scorsi, l’ha detto con semplicità e chiarezza: dobbiamo farle queste cose se vogliamo avere una scuola adeguata. Dovrebbe pensarci lo Stato, magari anche il Comune, la Provincia o la Regione, ma sappiamo come vanno queste cose. Nell’attesa che le cose accadano come dovrebbero accadere, la Fondazione Castelli progetta e lavora con i contributi di molte aziende e grazie all’intelligenza e lungimiranza di molti imprenditori. 

La meccanica ricorda Bonatti

Erminio Bonatti, fra gli altri, è stato fra i più attivi nel sostenere la Fondazione. La sua Metal Work è sempre stata in prima fila. Ed è stato quindi naturale pensare a lui, scomparso qualche mese fa, quando si è voluto fare questa dedica scoprendo una targa a suo nome fra la commozione di tutti e della signora Donata in particolare. Il rinnovato laboratorio di meccanica è una delle realizzazioni che la Fondazione Castelli ha sin qui fatto. Resta ancora molto da fare e quindi resta immutato il valore dell’invito fatto un po’ di tempo fa alle aziende: se per davvero vi interessano i periti fate quello che altri dovrebbero fare: contattate la segreteria della Fondazione Castelli segreteria@fondazionecastelli.it e vedete un po’ di cosa ha bisogno...

Giornale di Brescia Industria 4.0 - 30 Maggio 2018                                              Gianni Bonfadini                                                                                   

Video dell'inaugurazione: https://youtu.be/BBX3Ey4WloM

Scopri come detrarre fiscalmente la donazione

Grazie al fondo costituito in "Fondazione Comunità Bresciana ONLUS" è possibile detrarre fiscalmente le donazioni devolute verso la Fondazione Castelli.

Clicca qui per saperne di più