Il Presidente della Fondazione Castelli” Giuliano Baglioni e il relativo Consiglio di Amministrazione desidera  rivolgere vive congratulazioni al gruppo di lavoro che, sotto la guida della prof.ssa Barbara Costantini e con la supervisione della Dirigente Scolastica Simonetta Tebaldini, ha impostato e realizzato il progetto Mo.VE Erasmus+ Mobility for VET in Europe ” conseguendo risultati di evidente successo. Voglio ricordare che nelle finalità istituzionali della Fondazione Castelli si contempla anche la promozione e l’acquisizione di competenze professionali specifiche da parte degli studenti. Pertanto la Fondazione Castelli ha di buon grado patrocinato questo progetto nella consapevolezza che, gli studenti dell’IIS “Castelli”, che faranno questa esperienza presso le aziende estere, avranno la possibilità di effettuare dei costruttivi confronti con le realtà delle aziende bresciane e fornire un valore aggiunto alle conoscenze e competenze precedentemente acquisite con il loro percorso formativo.

Il Progetto Mo.VE è stato coordinato dalla Prof.ssa Barbara Costantini ed elaborato con un gruppo di docenti dell’Istituto Castelli, è uno dei quattro progetti Lombardi finanziati nella categoria KA1 VET che ha visto, in ambito nazionale, 426 progetti presentati di cui 67 finanziati; Mo.VE si è classificato al 12-esimo posto nella graduatoria italiana, con un punteggio di 99/100, ricevendo un finanziamento di 203.596,00 Euro. Il finanziamento Europeo, della durata di due anni, consentirà la mobilità di 90 studenti delle classi quarte di tutte le articolazioni per svolgere un tirocinio di tre settimane nelle aziende delle città di Portsmouth, Berlino e Cork accompagnati dai docenti. Il progetto ha ricevuto il patrocinio del Comune di Brescia, A.I.B. Education e Fondazione Castelli.