Da alcuni anni, per ragioni ormai note a tutti, le istituzioni scolastiche vivono momenti di scarse risorse economiche che, nell’ambito didattico-formativo, penalizzano le iniziative mirate ad innovazioni strutturali con notevoli ripercussioni sulla formazione dei giovani. Tutto ciò è in netto contrasto con quanto nel settore manifatturiero risulta indispensabile, in modo particolare in questo momento ossia conoscenze, abilità e competenze: in sintesi professionalità.

Queste considerazioni sono state fatte proprie da un gruppo di persone che, operando nel settore produttivo industriale e nella scuola, ha sentito il bisogno di favorire e rilanciare la formazione tecnica nel territorio nonché riallacciare la collaborazione tanto auspicata fra il mondo dell’imprenditoria e la scuola, pertanto è nata l’idea della Fondazione Istituto Tecnico Benedetto Castelli”.

          In quest’ottica intendo informarvi  sulle finalità e le modalità  operative che laFondazione Castelli intende perseguire.

La “Fondazione Castelli”, si propone di

  • avviare iniziative mirate alla efficienza ed al potenziamento di dotazioni tecniche, con particolare riguardo alla biblioteca, ai laboratori didattici, alle sale studio e ad altre strutture destinate alla formazione degli studenti,
  • promuovere e gestire iniziative mirate a coinvolgere docenti e studenti per migliorare l’efficacia dell’insegnamento e dare un valore aggiunto all’apprendimento,
  • testimoniare l’importanza della formazione per stimolare l’impegno e valorizzare le eccellenze fra gli studenti,
  • promuovere e gestire iniziative che vedano coinvolte le imprese bresciane in una collaborazione sempre più stretta e continuativa,
  • promuovere ogni iniziativa mirata ad inserire i neo diplomati dell’IIS “B. Castelli” nel mondo del lavoro favorendo l’attivazione di stage formativi.

La “Fondazione Castelli ”, intende perseguire tali scopi mediante:

  • la raccolta di fondi volontari da privati, imprese, enti pubblici ed associazioni aderenti alla fondazione,
  • favorire l’incontro tra imprese e studenti per la strutturazione di percorsi formativi aziendali,
  • donazioni alla scuola di beni strumentali aziendali,
  • corsi di formazione.    

        In qualità di Presidente farò tutto quanto riterrò necessario per attuare  le finalità sopra descritte e per eventuali future azioni che possano essere d’interesse e in linea con lo spirito della Fondazione.                                                                       

Il Presidente della Fondazione Castelli

Giuliano Baglioni               

Scopri come detrarre fiscalmente la donazione

Grazie al fondo costituito in "Fondazione Comunità Bresciana ONLUS" è possibile detrarre fiscalmente le donazioni devolute verso la Fondazione Castelli.

Clicca qui per saperne di più